TORTA CIOCCOLATOSA SIMIL SACHER

15:10 2 Comments A+ a-



A gentile richiesta voglio inaugurare la SEZIONE DOLCI con una torta molto apprezzata, che ho avuto modo di preparare in occasione del mio compleanno. 

L'ho chiamata simil sacher perchè in origine doveva essere una sacher, poi in corso d'opera ho cambiato idea e ho deciso eliminare la farcitura di marmellata di albicocche, che per i miei gusti la rende troppo dolce e sostituirla con una fresca crema al caffè.

Ingredienti per il pan di spagna

200 gr di zucchero integrale di canna
250 gr di farina 00 per dolci
2 cucchiaini di lievito
2 cucchiaini di bicarbonato
2 cucchiai di cacao amaro
un pizzico di sale 
un cucchiaio di olio a vostra scelta
una fiala di aroma alle mandorle (facoltativo)
100 gr di yogurt di soia bianco
100 ml di latte vegetale
1 cucchiaino di aceto di mele (facoltativo)
60 gr di cioccolato fondente extra

Per la crema al caffè

300 ml di latte vegetale
una tazzina di caffè
2 cucchiai di maizena o fecola di patate 
200 gr di zucchero integrale di canna

Per la copertura

100 gr di cioccolato fondente extra

Prendiamo la farina, lo zucchero, il cacao, il bicarbonato e un pizzico di sale e li amalgamiamo bene insieme; in un'altra ciotola mescoliamo gli ingredienti liquidi, prendiamo l'olio, lo yogurt,il latte e l'aroma alle mandorle.

Composto pronto
A questo punto uniamo i due composti poco alla volta facendo attenzione a non formare grumi; quando il tutto sarà abbastanza omogeneo aggiungiamo il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria, l'aceto di mele e per ultimo il lievito setacciato, in modo che si distribuisca uniformemente in tutto il composto; non ci resta che infornare a 180° per 30 minuti.

Una volta che il profumo cioccolatoso si è diffuso per tutta la casa, tiriamo fuori dal forno la nostra torta e la lasciamo su un piano di lavoro a raffreddare.
Nel frattempo prepariamo la nostra crema al caffè, dentro un pentolino mettiamo la fecola di patate e lo zucchero, aggiungiamo poco alla volta il latte mescolando costantemente, è molto importante fare questa operazione con cura per evitare che si formino dei grumi, dopo aver messo tutto il latte aggiungiamo per ultimo il caffè; a questo punto facciamo addensare il composto a fiamma dolce, mescolando continuamente per evitare che si attacchi sul fondo.
Quando la crema si sarà addensata spegniamo il fuoco e aspettiamo che si raffreddi; una volta che si sarà freddata la mettiamo 30 minuti in frigorifero.

Finalmente possiamo passare ad assemblare la nostra torta, tagliando a metà il pan di spagna spalmiamo al suo interno la crema al caffè.

Cioccolato sciolto a bagnomaria

Non ci resta che sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e ricoprire la nostra torta.




La nostra torta cioccolatosa simil sacher è pronta per essere servita.

Pronta per essere tagliata

Consiglio: La torta assume un sapore migliore se posta in frigorifero un paio d'ore, naturalmente prima di servirla consiglio di tenerla 15-20 minuti a temperatura ambiente.

Se siete golosoni potete cospargere la vostra fetta di torta con della panna vegetale.

Auguri cioccolatosi

Curiosità: Il cioccolato fondente è antidepressivo, contrasta l'ipertensione e diciamolo pure ci regala momenti di dolcezza indimenticabili.

Non mi resta che augurarvi una giornata cioccolatosa!!

2 commenti

Write commenti
paolasophia
AUTHOR
18 giugno 2012 01:15 delete

ciao!!complimenti per il blog, io sono vegetariana ma le ricette vegan non me le faccio mai sfuggire!!
paolasophia.blogspot.it

Reply
avatar

Powered by Blogger.