FRAPPEGANE AL FORNO

18:47 1 Comments A+ a-



Scusate la mia lunga assenza, ma gli impegni universitari mi hanno completamente assorbito.
Questa mattina ho deciso di prendere del tempo da dedicare a me stessa e ho pensato di cucinare un dolce a cui sono affezionata perchè mi porta alla mente tanti ricordi di quando ero bambina; oltre che dolce simbolo di questo periodo.
Sto parlando delle famose Frappe, Chiacchiere, Crostoli, Galani, ogni regione adotta un nome diverso; io che sono nata a Roma sono solita chiamarle frappe, ma comunque poco importa quello che conta oggi è che prepareremo la versione vegana, che ho chiamato Frappegane senza grassi animali e cotte al forno. Adatte anche a tutti coloro che vogliono mantenersi in linea senza rinunciare al gusto e soprattutto all'etica!

Partiamo dagli ingredienti:

175 gr di farina 00 lievitante
50 gr di zucchero di canna integrale
Una bustina di vanillina
La buccia di un limone grattuggiata
1\4 di vino bianco prosecco
1 cucchiaio di fecola di patate
1 cucchiaio di olio a piacere
Acqua calda quanto basta

Zucchero a velo per guarnire

Il procedimento è molto semplice. Disponiamo in una terrina gli ingredienti solidi e uniamoli a quelli liquidi, avendo cura di aggiungere l'acqua calda poco alla volta per evitare di ottenere un impasto troppo morbido e se necessario aggiungere altra farina se l'impasto dovesse risultare appiccicoso; alla fine dovremmo avere una pallina soda e elastica. La deponiamo per mezz'ora in frigo.

Prendiamo un foglio di carta da forno, e con l'aiuto di un mattarello, stendiamo una sottile
sfoglia e ritagliamo dei rettangoli con una rotella dentellata facendo al centro un taglio. 
Disponiamo le nostre frappegane in una teglia da forno per 15 minuti finchè non risulteranno dorate. Dopodiché accendete la funzione ventilata per 5 minuti a forno spento per donargli quella tipica croccantezza! Tirarle fuori dal forno e, una volta raffreddate, spolveratele con zucchero a velo.


Frappegane pronte!

Curiosità 
Le frappe sono probabilmente di origine veneta. 

Per le fissate della dieta posso dirvi che le mie frappegane hanno solo 43 calorie a porzione. Quindi cucinatele, mangiatele e non sentitevi in colpa! 

Non mi resta che augurarvi... buon frappegan a tutti!

1 commenti:

Write commenti

Powered by Blogger.